lunedì 3 settembre 2007

IL PLEUVE


Piove.So che dovrei andare a letto invece di iniziare un altro post alle 6 e mezza di mattina,ma è più forte di me.Ho avvertito un rumore,sordo,minuscolo,appena percettibile,ho guardato fuori,piove.L'intensità aumenta a vista d'occhio,e lontano,in un angolo di cielo irraggiungibile ho sentito un brontolio,un lampo ha appena iluminato il cielo coperto di mille nuvole incerte.La notte si sta mescolando con il giorno,le luci nelle case iniziano ad accendersi,le foglie brillano,sorprese dall'acqua,bagnate dalla luce artificiale del lampione.Sembra una mattina d'inverno,di quelle blu,in cui ogni singola foglia prende forma lentamente dall'oscurità,in cui è ancora buio ma non abbastanza da confondere i contorni,in cui la prima,immediata sensazione che avverti guardando fuori dalla finestra è di freddo.Ma è diversa,l'odore è quello dell'autunno,di quando sta per iniziare,di un temporale che porta in sè qualche vago eco d'estate.Il suono è bellissimo,inconfondibile,rilassante.Ho vegliato su questa notte mutevole,precaria,oscillante fino a che un piccolo assaggio d'ottobre mi ha sorpreso,regalandomi un altro piccolo soffio di tempo indefinito,in equilibrio tra il tempo e l'eternità.

8 commenti:

carpe diem ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
carpe diem ha detto...

tristissima la pioggia di questa mattina...

carpe diem

Anonimo ha detto...

sorellina che bello questo post!!!
Ormai l'estate è proprio finita!
SARA

ignipott ha detto...

...sublime... la pioggia,il suo rumore, l'odore di terra bagnata... mi sa che ti linko... anzi sono sicuro, vado e ti linko... ciao bella, ci rileggiamo.

prescia ha detto...

I opened my eyes
And looked up at the rain,
And it dripped in my head
And flowed into my brain,
And all that I hear as I lie in my bed
Is the slishity-slosh of the rain in my head.

I step very softly,
I walk very slow,
I can’t do a handstand–
I might overflow,
So pardon the wild crazy thing I just said–
I’m just not the same since there’s rain in my head.

Shel Silverstein

Miss E..♥ ha detto...

Mmmmmmmm...aspetta aspetta! Me lo copio subito sulla Smemo!

prescia ha detto...

sisi...
è stata anche "musicata" da damien rice ....
lo trovi su you tube...

http://it.youtube.com/watch?v=Vj0O2i3CPwU

kabalino ha detto...

in pratica sei la guardiana della notte; cmq la pettinatura di tracy spencer é la stessa delle figlie dei robinson...e per la cronaca qui sotto c'é una signorina a seno scoperto...