lunedì 17 settembre 2007

UNDER MY SKIN



Un'altra notte insonne,inerme,informe.Ai due estremi,davanti al computer e a tutta la teconologia che contiene,ad ascoltare la pioggia.Paradosso della contemporaneità.Guardo fuori,l'asfalto è bagnato,inspiegabilmente attraente,con quel suo grigio profondo,pesante,sensuale.Quand'ero piccola e pioveva,di quelle pioggie che puliscono l'aria dal caldo torrido dell'estate,uscivo in giardino con mia zia e mia cugina,e ci lasciavamo bagnare,felici.Sentivo i vestiti che lentamente si inzuppavano,appoggiarsi sul mio corpo come una seconda pelle;sentivo i capelli intrisi d'acqua appiccicarmisi al volto,i rivoli di pioggia percorrevano tutto il mio corpo,li sentivo danzare e scivolare verso il basso sulle mie braccia lunghe e magre,sulle mie gambe ancora più lunghe.Ricordo una strana sensazione di sollievo,diversa da ogni altra sensazione,un immotivato senso di libertà,ricordo perfettamente gli alberi del giardino di casa mia,i loro colori,le loro foglie luccicanti,la nitida percezione del loro respiro,del loro essere vivi.Rivedo tutto come in un immenso fermo immagine tridimensionale,solo che i miei occhi erano chiusi;le labbra distese in un sorriso,il corpo rilassato ma allo stesso tempo ricettivo,ogni fibra del mio piccolo essere captava l'energia vitale che quel microcosmo sprigionava.E anche se ero piccola e tante cose non le sapevo,in quei momenti mi sentivo una microscopica ed esile parte di qualcosa di incredibilmente immenso...Si sta facendo giorno,mia mamma si è svegliata,mi offre il caffè,io le sorrido e l'ascolto distratta,mi guardo riflessa nella finestra mentre aspiro l'ultima boccata di fumo.Chissà perchè quando piove sento un'incontrollabile bisogno di scrivere.




4 commenti:

carpe diem ha detto...

MI PIACE LA PIOGGIA QUANDO SONO SOTTO LE COPERTE E L'ASCOLTO CERCANDO DI PRENDERE SONNO, O PER UNA SERA A BASE DI CHIACCHERE...
VERO FANGO!

DESMOLORENZ ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Anonimo ha detto...

ec dichiarazion a!!!

Anonimo ha detto...

ciao.ste