sabato 29 dicembre 2007

***CADEAUX***


Questo Natale è stato davero grasso,Babbo Natale è stato inaspettatamente generoso con me!Ringrazio tutti di cuore,in particolar modo la mia famiglia per il pc portatile che adoro e che è stato davvero una gran sorpresa e Stè-nonchè fatato dorato-per la macchina digitale,la volevo da una vita e non so come ho fatto senza!Sono troppo felice,per tutto.E ringrazio anche tutti gli altri,Alessio,la nonna,Paolo,Daniela,Sandro e Sara,Elisa,Alice,Fuse,Slvia,Halo,Giada,Elisa,grazie a tutti.

martedì 25 dicembre 2007

AND SO THIS IS CHRISTMAS!!!


Svegliarsi,stanchezza,occhi ancora chiusi e odore di cibo,realizzare che giorno è e sentirsi felici,scendere dal letto e per prima cosa andare a vedere sotto l'albero,scartare i regali,scambiarsi i regali,capelli arruffati,vestito della festa,segni del cuscino sul viso,accendere le lucine,mia nonna e mio zio,Sara ed i miei zii,farsi gli auguri,parole,domande,sorrisi,sigaretta di nascosto,tutti a tavola,odore di fumo e mia nonna che mi guarda storto,mio fratello che fa il parkour per baciare mia mamma,risate,la mia famiglia,la cucina della mamma,pensare a chi manca all'appello,mangiare fino a star male,caffè,pandoro,felicità,spumante,pettegolezzi,mia nonna con le guance rosse per il vino,mio papà che fuma ed io che cerco di aspirare tutto il suo fumo passivo,foto,guardare fuori e sperare che dal nulla nevichi,mia mamma stufa ancora prima di cominciare,telefonate,auguri,altri regali,film di Natale in divano con Sara e Alessio,la digestione che toglie ogni afflusso di sangue al cervello e a qualsiasi altro muscolo che non sia lo stomaco,mia nonna che spara cazzate e quando ride sembra Lino Banfi,ricordi,profumo di zucchero a velo,calore,affetto....

Ora è Natale.

Buon Natale a tutti,di cuore...

domenica 23 dicembre 2007

DREAMING OF A WHITE CHRISTMAS (IN JULY)


Ieri camminando per Firenze,io e Stè siamo stati fermati da un gruppetto di persone che offrivano pandoro e spumante su un banchetto in via Gioberti;appena li ho visti ho subito pensato a quelle raccolte di firme-e contanti-per tossici,a cui anche quest'anno ho donato il mio euro,invece erano solo i negozianti del posto che avevano organizzato questo piccolo banchetto in strada per augurare Buon Natale;erano così carini,con i cappelli da Babbo Natale,la musica e il sorriso stampato in faccia!Mi rende felice sapere che in giro c'è ancora chi sente il Natale in modo altruistico.
L'atmosfera del Natale mi ha sempre incantata,saranno le luci,il freddo,la neve(che per altro è solo nella mia testa visto che qui di bianco ci sono solo i muri di nebbia),l'albero,i babbi natale in giro per le strade,i regali,le strade gremite di gente e luci,ma da quand'ero piccola per me non è cambiato niente,aspetto il Natale ogni anno trepidante come se fosse il primo.
Mancano due giorni a Natale,ed io devo ancora fare alcuni regali,regali importanti per altro, e sono a corto,principalmente,di budget e tempo.Però adoro fare i regali,adoro sceglierli,pensarci in anticipo,cercarli,donarli e vedere un po'di felicità sui volti di chi amo.
Non so da cosa dipenda questo mio amore per il Natale,ma a volte mi prende una voglia incontenibile di fare l'albero...peccato che siamo a luglio!Perciò visto che vivo con gente non sana,ma con patologie altre dal Christmas-dependence-disease,devo rimandare il tutto a data più consona!Credo che indagando scoprirei che si tratta di un serio disturbo mentale,perchè mi rendo conto che ho 23 anni e,forse,è un po'anomalo(per non dire malato)che io creda ancora a Babbo Natale!Comunque ognuno ha le sue manie,c'è chi "deve"contare gli angoli per multipli del 4 fino a che non arriva a 40,c'è chi prima di dormire deve spegnere e accendere la luce 37 volte sennò-la-sua-famiglia-muore,c'è chi vive la propria vita in funzione dell'annuale "sagra dell'asparago"...ed io mi sento quasi sana!

giovedì 13 dicembre 2007

TUTTA COLPA DI PUPO!!!


Questo post nasce come commento ad un altro post;quando mi sono resa conto della vergognosa lunghezza per essere solo un commento ho pensato bene di postarlo(mi scuso per le ripetizioni),perciò ringrazio BARRETTALCIOCCO per l'ispirazione! ^_^

Una volta ho fatto una promozione in un supermercato,il proprietario era un uomo tristemente provinciale,sui 37-40 anni,sposato con prole.Tutto il giorno a fare battute,ma sul simpatico,niente di che,o forse sono io che sono ingenua.Alle sei lui stacca dal lavoro mentre io sono ancora li,mi da la mano per salutarmi ed io penso"bene dai,allora era solo una mia impressione che mi guardasse il culo!",ma nella mano sento qualcosa...è un biglietto,siamo tornati alle medie!!!
C'era scritto:"è stato un piacere conoscerti,chiamami al 328.......,e mi raccomando,solo all'ora di pranzo.bacio"che tradotto significa"Mi credo un piacente 38enne con il fascino dell'mprenditore,voglio trXXXXXti,so che ci stai,chiamami all'ora di pranzo perchè ho moglie e figli".
Ma io dico,com'è possibile che questo essere inferiore,questo mezzo uomo,questo contadino arricchito,brutto,ignorante,che gestisce un"pellicano",con quasi 20 anni più di me,moglie e figli abbia potuto pensare di poter anche solo fantasticare su di me???Come si permette?E poi mi chiedo:cosa scatta nella testa di un uomo così brutto-sfigato-ammogliato-padre-rozzo-ignorante-40enne quando pensa,vedendomi decisamente troppo bella-non sfigata-intelligente-giovane-fidanzata per lui,perchè arrivi a provarci così spudoratamente?perchè dire"chiamami al 328xxxxx tra le 13 e le 15" non è come chiedere a qualcuno di uscire,è considerarla già cosa fatta,è affermare"so che ci stai,i dettagli li discutiamo al telefono quando mi chiamerai ad ore pasti"!!!E'assurdo,e non sono io che me la tiro,sono io marpionata da uno che non dovrebbe neanche guardarmi!!!E'tutta colpa di PUPO,se uomini come questo non si rendono conto di quanto siano miracolati ad averne una di donna!

martedì 11 dicembre 2007

OH,GISELE!!!

La caffeina accelera il metabolismo.
Il cioccolato accelera il metabolismo.
Anche fumare accelera il metabolismo.
Io uso e abuso di tutte queste droghe-si,perché sono droghe,chiamiamo le cose con il loro nome-,e mi chiedo:questa mia magrezza sarà frutto di una fortunata combinazione genetica tra i miei genitori o il risultato della vita sana che conduco(andare a letto alle sei,fumare più di mia zia Carla,consumare chili di cioccolato ed ettolitri di caffeina)?
Mi spiegate cosa c'è ancora che mi separa dall'avere il fisico statuario di Gisele Bundchen?Forse lei fa"qualche"esercizietto in palestra,è vero,ma io a Firenze cammino tanto,a volte anche 10 km al giorno.Forse lei non vede un carboidrato da 8 anni,ma non credo visto che io non mangio cheeseburger da Mc.Donald's,lei si.Forse,più semplicemente è più furba di me ed usa quantitativi superiori di caffè/cioccolato/sigarette,ecco cos'è!Proverò-con grande sforzo-a seguire la dieta Gisele e ad incrementare l'introduzione di queste sostanze,magari entro Natale sarò così;intanto comprerò il completino Victoria's Secret,poi-ne sono certa-nessuno saprà più distinguerci!

+ + + = ????

sabato 8 dicembre 2007

WAKE ME UP BEFORE YOU GO GO!!!


Ho un problema:la mattina la sveglia suona,ininterrottamente,svariate volte,io la spengo in automatico,senza lasciare che disturbi minimamente il mio sonno,anche se l'intento vorrebbe essere il contrario.In anni e anni di sveglie,nonne che piombano in camera la domenica mattina iniziando un monologo sulle diatribe familiari,fratelli urlanti che alzano la persiana appendendovisi come scimmie,amiche che mi svegliano a sassate-alla finestra chiaramente...vabbè che ho il sonno pesante,ma insomma...-,il mio corpo ha sviluppato un sofisticato ed efficiente meccanismo di difesa dai disturbi esterni,come le zanzare che diventato più forti grazie ai pesticidi usati per sterminarle.Il risultato è che la sveglia suona,e mentre io che vorrei svegliarmi dormo imperterrita,chi vorrebbe dormire si sveglia immancabilmente...povero Stè!qualche tempo fa,un barlume di speranza illuminò la mia ormai rassegnata esistenza da irrecuperabile narcolettica,ossia venni a conoscenza di "sveglie speciali",ecco una piccola parte di ciò che ho trovato in rete:

SVEGLIA n 1 : BOWFLY,una sveglia composta da due parti,una delle quali,allo scattare dell'agoniata ora X inizia a volare per la stanza,emettendo un ronzio fastidiosissimo,e l'unico modo per spegnerla è catturarla e rimetterla sulla sua base.Ho qualche dubbio che dopo il terzo giorno sentirei ancora il ronzio.

SVEGLIA n 2 : CLOCKY,non solo suona,ma quando inizia a suonare salta giù dal comodino e corre per tutta la stanza,e se non viene spenta il trillo diventa progressivamente più alto,praticamente un incubo!E'rivestita di moquette per attutire il salto,ma le ruote a giudicare dalla foto sembrano chiodate!

SVEGLIA n 3 : DANGERBOMB,a forma di bomba simula il rumore crescente e assordante di una bomba in procinto di esplodere e il solo modo per spegnerla è trovare la combinazione dei cavi,che cambia di giorno in giorno,vi rendete conto?ogni mattina mi sveglierei sentendomi Mc Giver:assolutamente fantastico!

SVEGLIA n 4 : KUKU,corredata da un cestino dove cova 5 uova,questa adorabile sveglia,all'ora fatidica suona e lancia le uova in giro per la stanza,ovviamente si spegnerà soltanto quando tutte e 5 le uova saranno tornate nel cestino...al limite dell'assurdo.

SVEGLIA n 5 : aXbo,forse la più sensata,composta da una comune sveglia dal design moderno e da un polsino in spugna da indossare mentre si dorme.Mezzora prima dell'ora impostata,grazie ai sensori situati all'interno del polsino,comincia ad analizzare il comportamento di chi dorme,individuando in quale fase del sonno si trovi e suonando quando riconosca lo stato più vicino alla veglia,così da farti svegliare fresco e riposato ed evitare di interrompere le fasi REM.Peccato che,trovandomi in coma,non suonerebbe mai,nel mio caso meglio un Salvavita Beghelli.

Aspettando il momento in cui il mio corpo si sarà evoluto a tal punto da fare una qualsiasi di queste cose senza interrompere il sonno,e sperando che la tecnologia nel frattempo avrà fatto progressi,sapete cosa regalarmi a Natale!

sabato 1 dicembre 2007

LA RIVOLTA DEI CONIGLI

Un po'di tempo fa,in una fredda sera di inizio novembre,mi trovavo ad aggirarmi per le strade semideserte della porto-viro-lunedì-sera,accompagnata solo dal mio pandino,quando all'improvviso,dai due lati opposti della strada,due conigli si sono materializzati dal nulla ed hanno cominciato a correre in mezzo alla strada,davanti agli occhi sbalorditi miei e della mia Panda;divertita,ho pensato"strano,magari sono scappati da un laboratorio cinese" e passato l'effetto sorpresa,sono ripartita,sorridendo del curioso fatto.Ma ecco che,intenta a cantare "Alwais"di Bon Jovi a squarciagola,da tutt'altra parte della città,quando non ci pensavo già più,ai lati della strada spuntano tre conigli,uno bianco,uno nero ed uno grigio.Allucinata,decido di andare a casa;non pensavo certo ad una coincidenza,ma mai mi sarei aspettata di arrivare e trovare un coniglio grigio vicino al cancello di casa,che mi guardava.Ora,io non sono una grande esperta faunistica del delta,ma ne so abbastanza per poter affermare che non erano lepri,bensì conigli domestici;e non sono neanche un'esperta di leggende mistiche su conigli e presagi di morte,ma sono abbastanza sicura nel dire che certe cose capitano solo a me!