domenica 19 ottobre 2008

VENERDI' 17



Chiunque abbia stabilito che venerdì 17 porta male, ha detto una gran cazzata. Almeno per quanto riguarda la famiglia S. Venerdì 17 infatti il mio fratellone maggiore B-anale si è finalmente laureato con 100/110,è stata una giornata storica,i presenti possono confermare,Ferrara intera ha tremato alle urla tuonanti del leggendario HE-MAN, risorto a nuova vita per l'occasione, si è servito del corpo del nostro dottore per far visita a questo mondo,e chi meglio di lui poteva ridargli vita?La giornata,iniziata intorno alle 3 del pomeriggio con la discussione della tesi,si è protratta fino alle tre di notte,con i soliti irriducibili ubriachi come si può esserlo solo ad una festa di laurea che,oltre alla laurea stessa, festeggia anche il sodalizio decennale del nostro beiniamino con l'università.Fiumi di alcool sono scivolati giù come acqua per bocche mai abbastanza sazie di gioia etilica,grandi urla a spada tratta hanno riecheggiato per il capoluogo estense,molti i partecipanti,un po'meno per fortuna i vomitanti,e inaspettatamente anche il neolaureato era tra questi ultimi, anche se non è dato sapere a noi comuni mortali quale sia la forza sovrumana che abbia impedito al suo stomaco di espellere la spropositata quantità di alcool ingurgitata, forse tutto ciò è possibile solo grazie all'immenso potere di grayskull! Eccovi qualche succulentissima foto!



1 commento:

carpe diem ha detto...

auguri ad Alessio ed alla sua meritata laurea fango!
mi hanno fatto troppo ridere ste foto....:-)
carpe diem...