lunedì 20 settembre 2010

L'ALCHIMISTA

"È facile capire come nel mondo esista sempre qualcuno che attende sempre qualcun altro, che ci si trovi in un deserto o in una grande città. E quando questi due esseri s'incontrano e i loro sguardi s'incrociano tutto il passato e tutto il futuro non hanno più alcuna importanza. Esistono solo quel momento e quella straordinaria certezza che tutte le cose, sotto il sole, sono state scritte dalla stessa mano, la mano che risveglia l'Amore e che ha creato un'anima gemella per chiunque lavori, si riposi e cerchi i proprio tesori sotto il sole, perché se tutto ciò non esistesse non avrebbero più alcun senso i sogni dell'umanità."
                                                                                              Paulo Coelho

5 commenti:

Aluccia ha detto...

Gran libro, grandi verità al suo interno!
In assoluto il mio preferito!

miwako ha detto...

E' decisamente tra i miei preferiti, ma credo non ci sia un suo libro che non mi sia piaciuto!

carpe diem ha detto...

sante parole!

Carlotta ha detto...

QUesto non l'ho letto, pur avendone sempre sentito parlare..allora vi "ascolto" e lo compro...

miwako ha detto...

E' davvero bellissimo, Carlotta; quell'uomo e senza ombra di dubbio un saggio